Studi Organizzativi

Semestrale di studi e ricerche sui processi e i sistemi organizzativi

Descrizione

Studi Organizzativi è una rivista scientifica interdisciplinare fondata nel 1969.
Pubblica studi di casi, ricerche empiriche, saggi che hanno per oggetto la nascita, la gestione, la crisi, il cambiamento delle organizzazioni complesse e in particolare delle imprese grandi, medie e piccole, delle reti di imprese, dei sistemi di economia regionale, delle pubbliche amministrazioni centrali e locali, delle organizzazioni no-profit. Una particolare attenzione viene dedicata a studi critici su esempi positivi di nuove forme di organizzazione e alle metodologie di progettazione e gestione del cambiamento organizzativo. La rivista promuove programmi di ricerca e di diffusione dell’innovazione organizzativa.

Studi Organizzativi si propone innanzitutto come un luogo di elaborazione originale e di dibattito interdisciplinare delle diverse scienze che studiano tradizionalmente le organizzazioni (economia, sociologia, management, antropologia, etc.). Offre materiali originali di documentazione e riflessione a imprenditori, dirigenti, funzionari, professionisti che operano sulla frontiera dell’innovazione organizzativa. La rivista vuole essere uno strumento a servizio delle sviluppo e del successo di imprese eccellenti “sostanzialmente capaci” che sviluppano insieme competitività strutturale e ruolo istituzionale-sociale, di pubbliche amministrazioni come “civil services” capaci di fornire servizi di qualità ai cittadini, di organizzazioni di terzo settore efficaci e di lunga durata, di economie regionali, aree sistemi, distretti in grado di reggere la concorrenza internazionale e produrre un alto livello di qualità della vita sui loro territori.

Studi Organizzativi mantiene rapporti stretti con Administrative  Science Quartely, Organization Studies, Human Relations e altre primarie riviste internazionali, con cui è previsto un rapporto di scambio.

La rivista è accreditata AIDEA, AIS e AiIG e pubblicata da Fondazione Irso in collaborazione con ASSIOA  e AiIg.

Indicizzazione: Ebsco Discovery Service, Google Scholar, ProQuest Summon, Torrossa – Casalini Full Text Platform, Catalogo italiano dei periodici/Acnp, Essper , JournalTOCS

Ranking: Fascia A AIDEA (riviste italiane),  Fascia A ASN per il settore concorsuale 14/C-Sociologia e 14/D Sociologia applicata

Link al sito della rivista

Call for papers: Special issue “The Dance of Structure and Culture in Organizational Change

 

 

DIREZIONE EDITORIALE

Direttore

Federico Butera

 

Comitato Editoriale

Laura Lucia Parolin* (caporedattore) (University of Southern Denmark), Attila Bruni*(Università di Trento), Federico Butera (Università Milano Bicocca e Fondazione Irso), Luca Garavaglia (Università Piemonte Orientale e Fondazione Irso), Edoardo Della Torre* (Università di Bergamo), Emanuele Lettieri (Politecnico di Milano), Giovanna Lo Nigro (Università di Palermo), Fabrizio Montanari (Università di Modena e Reggio Emilia, Mario Pezzillo Iacono (Seconda Università di Napoli), Daniel Pittino (Università di Udine e Jönköping International Business School).

* Coordinamento Editoriale

 

Comitato di indirizzo

Sebastiano Bagnara, Emilio Bartezzaghi, Federico Butera, Giovanni Costa, Giorgio De Michelis,

Marcello Martinez, Paolo Perulli.

 

Comitato Scientifico

Fernando Alberti, Vito Albino, Giovanni Azzone, Sebastiano Bagnara, Emilio Bartezzaghi, Filippo Barbera, Mario Benassi, Umberto Bertelè, Giuseppe Bonazzi, Federico Butera, Federico M. Butera, Maurizio Catino, Vittorio Coda, Giovanni Costa, Nicola Costantino, Adriano De Maio, Maurizio Decastri, Domenico De Masi, Giorgio De Michelis, Giuseppe Delmestri, Bruno Dente, Gianfranco Dioguardi, Giovanni Dosi, Silvia Gherardi, Anna Grandori, Michele La Rosa, Bruno Lamborghini, Luca Lanzalaco, Giovan Francesco Lanzara, Paolo Legrenzi, Giovanni Lorenzoni, Marcello Martinez, Serafino Negrelli, Davide Nicolini, Pietro Panzarasa, Gerardo Patriotta, Paolo Perulli, Angelo Pichierri, Gianfranco Rebora, Enzo Rullani, Giulio Sapelli, Alessandro Sinatra, Luca Solari, Riccardo Varaldo, Stefano Zan, Andrea Zanoni, Cristina Zucchermaglio.

 

International Board

Stephen Barley, Michel Crozier, Michael Cusumano, Ehrard Friedberg, Richard Locke, Horst Kern, Patrick Le Gales, Ray Loveridge, Ikujro Nonaka, Charles Perrow, Richard Scott, Pierre Veltz, Karl E. Weick.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi